Impianto Fotovoltaico: incentivo ristrutturazione 2020

Come funziona l’ energia solare | A&G Elettro

La vostra bolletta elettrica è sempre troppo salata? State costruendo casa e cercate un’alternativa green per la fornitura di energia elettrica? O state valutando una ristrutturazione di casa?
Allora per voi c’è un’ottima notizia! L’incentivo ristrutturazione casa è stato prorogato per il tutto il 2020 come definisce la legge di bilancio n° 160 del 27 dicembre 2019 per il 2020. Se avete quindi valutato l’installazione di un impianto fotovoltaico domestico potete farlo fino al 31 dicembre 2020 e usufruire del rimborso fiscale fino al 50% dell’investimento in dieci rate annuali.

Come si ottengono le detrazioni fiscali?

Fino al 12 dicembre 2020 è stato prorogato il bonus ristrutturazioni: che cosa si ottiene con questa agevolazione? In pratica si può detrarre fiscalmente in fase di dichiarazione dei redditi il 50% dell’intera spesa di acquisto e installazione, fino a 96.000 euro, di un impianto fotovoltaico, manodopera inclusa.
L’importo viene erogato in dieci rate annuali.
Mettiamo che l’intero impianto sia costato 10.000 euro. Il 50% del costo, cioè 5.000 euro, verrà restituito in dieci rate annuali di 500 euro versate direttamente nella busta paga di luglio se si è dipendenti o scontate dalle tasse.

l vantaggi del fotovoltaico domestico

Impianto Fotovoltaico domestico | AG Elettro

L’energia solare che deriva da un impianto fotovoltaico è un’energia a chilometri zero che ti garantisce molti vantaggi, economici e non. Ma vediamoli meglio nel dettaglio.

Risparmiare sulla bolletta elettrica

Il risparmio in bolletta è il primo vantaggio a cui tutti pensiamo. Producendo in modo autonomo l’energia elettrica che la tua casa consuma abbatterai i costi in bolletta e il surplus di energia che produrrai potrà essere rivenduta al distributore con un ritorno economico.

Produrre energia pulita

L’energia fotovoltaica è energia rinnovabile e pulita che azzera le emissioni di gas serra durante il ciclo produttivo dell’energia. Un futuro sostenibile passa anche dalle nostre scelte, e quella di utilizzare per la propria casa l’energia solare è una scelta di responsabilità e coscienza ecologica.

Aggiungere valore al vostro immobile

Un impianto di approvvigionamento di energia indipendente dalla rete del distributore aggiunge valore alla casa. Se la potenza dell’impianto è pari o superiore a 3 kWp la rendita catastale dell’immobile aumenta!
Inoltre gli impianti fotovoltaici moderni si integrano perfettamente con l’architettura di un condominio o di una villa.

Quanto costa un impianto fotovoltaico domestico?

Un’abitazione in cui vivono quattro o cinque persone ha bisogno di un impianto di 3 o 4 kWp, e cioè di una superficie che va da 15 a 20 metri quadrati di pannelli fotovoltaici. Il costo di un impianto fotovoltaico è legato a svariati fattori:

  • la tipologia del tetto
  • l’inclinazione del tetto
  • l’esposizione a sud
  • l’ubicazione dello stabile
  • la richiesta  e la produzione di tutti i documenti necessari (permessi, progetti, contratti con il GSE, etc.) che portano  costi aggiuntivi quando non è il cliente a farsene carico.

Dal costo iniziale si potrà usufruire del rimborso degli incentivi ristrutturazione casa che restituisce il 50% della spesa fino a 96.000 euro.

Ma l’energia solare funziona anche di notte?

Pannelli Solari | A&G Elettro

Uno dei pregiudizi più comuni riguardo l’energia solare è quello che si possa utilizzare solo quando non c’è una nuvola in cielo e solo durante le ore di sole. Non è così!

Spesso siamo fuori casa durante il giorno, quindi le operazioni che consumano energia elettrica, come l’accensione delle luci, la lavatrice, la lavastoviglie, vengono avviate di sera, quando in realtà il sole non c’è più.
Questo non significa che l’energia utilizzata di sera e di notte non possa provenire dal vostro impianto ad energia solare. L’impianto infatti può essere dotato di una batteria di accumulo che immagazzina l’energia prodotta dai pannelli solari durante il giorno per rilasciarla la sera e la notte.

Un altro incentivo previsto in Italia è lo scambio sul posto: l’energia elettrica immessa in rete durante il ciclo di produzione, cioè quando i raggi solari colpiscono i pannelli solari producendo energia, viene compensata da quella prelevata dalla rete quando l’impianto non la produce, cioè di sera e di notte.

Per un ottimale soluzione di fornitura elettrica tramite un impianto a energia solare A&G ELETTRO valuterà il vostro effettivo consumo di energia, le fasce orarie in cui questo avviene e vi proporrà l’impianto fotovolatico domestico perfetto per la vostra famiglia.
Non esitate a contattarci per un preventivo gratuito!