Certificazione SOA: Garanzia per i Lavori Pubblici

Certificazione SOA | A&G ELETTRO

La certificazione SOA è un’attestazione obbligatoria per partecipare a gare d’appalto per l’esecuzione di lavori e opere pubbliche in aree di intervento come scuole, ospedali ed edilizia civile in genere.
Viene rilasciata da SOA acronimo di Società Organismo di Attestazione a fronte della dimostrazione, da parte della ditta, di avere tutte le caratteristiche, economiche e organizzative, per ottenerla.

Le imprese qualificate SOA sono in grado di eseguire e portare a termine opere pubbliche di lavori con importo a base d’asta superiore a 150.000 euro, direttamente o in regime di subappalto. Questo permette loro di partecipare a gare d’appalto per opere pubbliche.

Requisiti Soa per ottenere la certificazione

I requisiti necessari per ottenere l’attestazione SOA si dimostrano attraverso dichiarazioni sostitutive di atto notorio, documenti fiscali e apposite certificazioni da reperire presso organismi istituzionali come la Camera di Commercio o l’Agenzia Entrate.
Si dividono in:

  • requisiti di ordine generale
  • requisiti di ordine speciale
  • requisiti di capacità tecnica e direttore tecnico.

Le opere pubbliche definite dai criteri SOA

Le attestazioni SOA qualificano l’azienda ad eseguire ad appaltare lavori pubblici che sono definiti in base a categorie di opere e classifiche di importi massimi.
Le categorie sono 52, e si dividono in

  • opere generali (OG)
  • opere specializzate (OS)

Gli acronimi OG e OS seguiti da un numero definiscono una precisa categoria di interventi: il codice OS30 ad esempio definisce il settore dell’installazione impianti elettrici di tutte le tipologie.
Le classifiche di importo sono 10.

Certificazione SOA OG11: categorie di opere consentite

Impianti Elettrici Certificazioni SOA | A&G ELETTRO

La categoria delle Opere Generali og11 soa comprende la fornitura, l’installazione, la gestione e la manutenzione di un insieme di impianti tecnologi tra loro strettamente connessi e coordinati nei limiti imposti dall’articolo 79, comma 16.
Questi impianti sono definiti dalle categoria OS 3, OS 28, OS 30. queste categorie devono rispettare precisi parametri di realizzazione perchè il lavoro finale sia definito in OG 11, per la precisione:

  • OS3 per il 10%
  • OS28 per il 25%
  • OS30 per il 25%.

L’impresa deve documentare l’esecuzione dei lavori per le tre categorie specialistiche  rispettando i parametri e comprovando la legale realizzazione.

SOA OS30: quali lavori pubblici permette di realizzare?

A&G ELETTRO è certificata SOA OS 30: questo cosa significa esattamente?
Innanzitutto, che A&G ELETTRO è qualificata a participare a gare d’appalto per lavori pubblici per quanto riguarda l’installazione e manutenzione di impianti elettrici perché lavora nel rispetto delle norme UNI EN ISO 9000 e della vigente disciplina nazionale in ambito di opere pubbliche e contratti pubblici.

In particolare, la certificazione SOA OS30 riguarda la fornitura, il montaggio e la manutenzione, oppure la ristrutturazione, di:

  • impianti elettrici
  • impianti telefonici
  • impianti radiotelefonici
  • impianti televisivi
  • reti trasmissione dati.

Queste categorie di interventi elettrici si intendono completi delle necessarie opere murarie.

Certificazioni SOA: quanto durano

Le certificaizoni SOA hanno validità triennale: al terzo anno dal primo rilascio vengono verificati nuovamente i requisiti dell’impresa e se questa risulta ancora conforme la certificazione SOA può essere rinnovata per altri due anni.

Ti è piaciuto questo Articolo? Condividilo!